Numero Verde 800 910 625
Patients’ Academy è un progetto pilota di formazione per responsabili e rappresentanti delle Associazioni di Cittadini e Pazienti e loro familiari. La prima edizione del corso avrà inizio domani, 5 ottobre e si concluderà il 26 gennaio 2013. Il percorso è articolato in cinque moduli didattici, ciascuno suddiviso in quattro mezze giornate per un totale di 70 ore.

Il tutor didattico è la prof.ssa Cecilia Marchisio dell’Università di Torino, che ha contribuito alla definizione dei moduli didattici e seguirà tutto il percorso garantendo l’alternanza tra lezioni frontali ed esercitazioni pratiche e la valutazione finale del livello di competenze acquisito.

Questo percorso formativo risponde a un dichiarato bisogno dell’associazionismo: acquisire strumenti e competenze per dialogare in maniera costruttiva con i decisori e con i media. Le Associazioni di Pazienti e Cittadini, infatti, sono chiamate, sempre di più, a farsi garanti dell’inalienabile diritto alla salute e sempre più rivestono un ruolo chiave all’interno dello scenario attuale caratterizzato da una crisi economica, che rischia di penalizzare i malati e le loro famiglie. Il corso intende così promuovere l’empowerment delle associazioni e dare strumenti per elevare il livello di competenza delle proprie organizzazioni.

Questa prima edizione è aperta ad un numero massimo di 30 partecipanti. La frequenza è obbligatoria e, a fine corso, verrà rilasciato un attestato di frequenza. I temi dei cinque moduli, ciascuno coordinato da professori di diverse università italiane e ospitati presso le aule dell’Istituto di Igiene e Sanità Pubblica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, sono di seguito elencati:

I Modulo: Organizzazione e funzionamento dei sistemi sanitari
Responsabili didattici: Cinzia Di Novi (Facoltà di Economia Università di Venezia), Enza Caruso (Facoltà di Scienze Politiche Università di Perugia)

II Modulo: La sostenibilità del SSN tra efficienza, spending review e HTA
Responsabile didattico: Walter Ricciardi (Facoltà di Medicina -Università Cattolica del Sacro Cuore – Roma)

III Modulo: Le associazioni competenti
Responsabile didattico: Giovanna Vicarelli (Facoltà Di Economia Università Politecnica delle Marche)

IV Modulo: Sostenere e promuovere la propria associazione
Responsabile didattico: Federica Bandini (Master in Management delle aziende cooperative e non profit, Università Bocconi – Milano e Università di Bologna)

V Modulo: La comunicazione come leva strategica di sviluppo e la relazione con i media come elemento portante
Responsabile didattico: Elisabetta Marano (D’Antona & Partners, Strategie di Comunicazione – Havas Group, Milano).

Il corso si avvale del sostegno incondizionato di Pfizer, che da sempre crede nel valore della partnership con tutti gli stakeholders della Sanità, offrendo il suo contributo in termine di risorse e know how, in linea con la mission aziendale indicata da Casa Madre: “Lavoriamo insieme per un mondo più sano”.

Condividi su Facebook

Condividi su Twitter

Condividi su Whatsapp

Condividi via mail

Scaffale
sinergia-luglio-2019.smallGiornale Ufficiale dell'Associazione Nazionale Malati Reumatici Luglio 2019
Download  
sinergia.luglio.2018.cover smallGiornale Ufficiale dell'Associazione Nazionale Malati Reumatici Luglio 2018
Download  
Sinergia-dicembre-2017.smallcoverGiornale Ufficiale dell'Associazione Nazionale Malati Reumatici Dicembre 2017
Download