Numero Verde 800 910 625
E' stato pubblicato in G.U. Serie Generale, n. 33 del 08 febbraio 2013, ed è relativo alla "Definizione del periodo minimo di validità dell'attestato di esenzione dalla partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie, rilasciato ai sensi del decreto 28 maggio 1999, n. 329".

Il Decreto è diretta conseguenza dell'Art. 4, comma 4 bis del Decreto legge 9 febbraio 2012, n. 5, il quale dispone che con Decreto del Ministro  della  Salute, previo accordo con la Conferenza permanente per  i  rapporti  tra  lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di  Bolzano, al fine di ridurre gli  adempimenti  amministrativi  per  le  persone affette dalle malattie croniche e  invalidanti  ed eliminare oneri di accertamento impropri a carico  della  pubblica amministrazione,  e' definito il periodo minimo di validita' dell'attestato  di  esenzione dalla  partecipazione  al  costo  delle  prestazioni   sanitarie   in relazione   alle   diverse   patologie   e   alla   possibilita'  di miglioramento, valutata in base alle evidenze scientifiche.

Per scaricare il Decreto, clicca qui

Condividi su Facebook

Condividi su Twitter

Condividi su Whatsapp

Condividi via mail

Scaffale
Sinergia Settembre 2017
Giornale Ufficiale dell'Associazione Nazionale Malati Reumatici Luglio 2017
Download  
sinergia cover dic 2016
Giornale Ufficiale dell'Associazione Nazionale Malati Reumatici Dicembre 2016
Download

 
sinergia cover dic 2015
Giornale Ufficiale dell'Associazione Nazionale Malati Reumatici Dicembre 2015
Download